Torta di mele perfetta

Forse ho trovato la torta di mele perfetta! Quella veloce, leggera, che si può preparare con i bimbi, con tante mele ma ben cotta e che fa felici tutti!
Ho anche trovato una nuova blogger di cucina e mi sono innamorata delle sue ricette accompagnate sempre da foto perfette! Dico troppo? Lo scoprirete anche voi e mi darete ragione!
La ricetta che pubblico oggi è quella della torta di mele all’acqua presa dal blog di Chiarapassion.

image

Ho il vizio di comprare i sacchi di mele grandi… che poi io le mele neanche le mangio spesso perché sono pigra nel tagliarle 😂… così per smaltirne un po’ ho cucinato questa torta facilissima e di grande resa!

Ingredienti

Stampo 22-24
mele
3uova
240 g di zucchero
250 g di farina
130 g di acqua
60 g di olio di semi di arachidi, di riso o di girasole
16 g di lievito per dolci (una bustina)
cannella a piacere
zucchero di canna q.b.
succo di limone

Preparazione

In una ciotola con le fruste elettriche o nella planetaria montate le uova con lo zucchero per circa 5 minuti, fino a quando diventano chiare e spumose.
Aggiungete la farina setacciata con lievito e l’acqua alternandole;
unite l’olio a filo e la cannella,
mescolate bene.
Imburrate e infarinare uno stampo di 22 cm o uno stampo a ciambella da 24 cm di diametro.
Sbucciate le mele, tagliatele a fette e mettetele in una ciotola con il succo di limone per non farle scurire.
Versate un primo strato d’impasto nello stampo, fate uno strato di mele.

image

Aggiungete con il restante impasto e terminate con le restanti mele. Cospargete con un po’ di zucchero di canna.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 50 -55 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce.

image

Et voilà! ! La torta è pronta ed è davvero uno spettacolo da vedere perché diventa alta e soffice!! ❤❤❤
Vi lascio qui il Link della pagina originale così date un’occhiata anche al resto del blog perché ne vale davvero la pena!
Buon appetito!!!

Recensione tavolette Fairy Platinum

image

Come anticipato in questo articolo a dicembre sono stata nuovamente scelta dal sito trnd per provare e recensire un altro prodotto 😀
Questa volta è stato il turno della pastiglie per la lavastoviglie Fairy Platinum!!
Il kit inviatomi, insieme ai manuali per svolgere al meglio questo progetto, conteneva una confezione di tab da 21 + 30 mini confezioncine da 3 tab ciascuna da distribuire ad amici, parenti, ecc… per poi raccogliere le impressioni di tutti.
Ma vediamo nello specifico cosa promette Fairy presentando questo prodotto:
-azione sgrassante che aiuta a rimuovere il grasso e l’unto
– azione pulente penetrando ed indebolendo i residui di cibo
– azione brillantante grazie alla shine Technology
E soprattutto….
-risultati impeccabili senza prima risciacquare!!!!

Ecco.. io mi soffermerei soprattutto sulla comodità dell’ultimo punto perché non avete idea di quante lotte che facevo prima con il mio ragazzo che fa parte della categoria “lavo le stoviglie con il sapone prima di metterle in lavastoviglie” 😂😂 … mentre io sarei una che infila addirittura le pentole con ancora gli avanzi grandi come nutrie!! 😂
Finalmente ho avuto la mia rivincita perché utilizzando questa tab le stoviglie vengono pulitissime anche senza risciacquo e mi è servito molto per affrontare le feste.
Queste 2 fotografie documentano esattamente cosa intendo

image

Prima….

image

image

E dopo!!!!
Per vedere fino a dove si spingeva il potere pulente ho aspettato mezza giornata prima di far partire il carico così i residui erano belli secchi!!! (Altrimenti come facevo a capire se funzionava veramente???)
In ogni caso: promesse mantenute!!! Sono le tab per lavastoviglie migliori provate finora è le ricomprerei sicuramente!
Sono state un successone anche con i miei parenti soprattutto perché la lavastoviglie rimane molto più asciutta e i bicchieri non hanno nessun alone.
Unica pecca che ho già segnalato è che personalmente il profumo di limone è molto persistente e su alcune stoviglie da un po fastidio ma proverò anche quelle nella versione Originale che magari sono meno forti.

Ora se anche voi le avete provate, o le proverete in seguito alla lettura di questo articolo, pubblicate i vostri prima/dopo usando l’hashtag #fairyamalesfideimpossibili.

Buone cene a tutti!!!
Ps: Ho ancora un paio di confezioni da 3… se volete riceverne scrivetemi in privato a silviapetretti@yahoo.it e vi invierò una confezione!

Shopping saldi @intimissimi

Per questi saldi ho deciso di non muovermi assolutamente dal divano 😂😂😂
Mi sono focalizzata su abiti basic e, presa da una voglia irrefrenabile di sentirmi dinuovo un po’ sexy (ahahah credici 😂) ho scelto di dare un’occhiata sullo shop online di intimissimi e vi presento il mio bottino.
Ovviamente le cose più belle non si riesce più a trovarle in tutte le taglie e si è tentate dall’uscita di alcuni articoli della nuova collezione  (come è successo a me)… ma prendendosi in tempo e girando un pochino si riesce sempre a trovare qualcosina da prendere.
Se si ha taglie dalla 3°a in su si è ancora più fortunate!

Ho deciso di acquistare un modello di reggiseno che volevo da tempo… quelli non imbottiti a triangolo ma con il ferretto (in questo caso anche estraibile). Ho trovato la mia (ex)taglia nel modello  Sara che si abbina perfettamente agli slip continuativi che si trovano in tantissimi colori che potete trovare qui

image

image

image

Come vi dicevo, tentata dalla nuova collezione, ho acquistato anche questi pantaloni cropped

image

Che potete acquistare qui

Il modello cropped mi era nuovo come nome quindi ho fatto una piccola ricerca ed ho approfondito il termine; si tratta di pantaloni che sono una via di mezzo tra i pantaloni palazzo (lunghi fino ai piedi) e i pantaloni culotte che sono più corti.
Questi pantaloni cropped sono molto morbidi ed hanno un elastico in vita… e li promuovo al massimo dei voti.

Inutile dire che avrei acquistato molte più cose ma (s)fortunatamente non c’era la mia taglia 😂😂😂😂

I miei top scoperti a dicembre che sono entrati nella mia beauty routine

Prima di tutto volevo davvero augurarvi un 2016 pieno di soddisfazioni ed obiettivi raggiunti, perché credo che non ci sia sensazione più bella di sentirsi persone migliori nel piccolo di tutti i giorni.

Dicembre riguardo il make up è stato un anno di piacevoli sorprese anche perché  in questo campo compro veramente lo stretto necessario e se poi non mi trovo bene ci rimango davvero male perché devo andare a comprare qualcos’altro.

Ho trovato 3 oggetti a mio parere molto buoni e senza tanti fronzoli per essere utilizzati:

image

(Ultimo omino biscottino bruciacchiato gentilmente offerto dai rimasugli del Natale. ..mangiato subito dopo la fotografia)

How to make brows wow di essence

image

image

È un kit che comprende 3 ombretti in diverse tonalità di marrone + un ombretto chiaro illuminante da applicare sotto l’arcata ed aprire lo sguardo. In più c’è una pinzetta (che non riesco ad usare perché è troppo dura) ed un pennellino applicatore.

Professionali BB cream + primer di Pupa

image

Scoperta tramite i campioncini mi ero subito innamorata! Avendo buttato le confezioni non ricordavo più il numero da prendere e la commessa mi ha dato il num 2…. vabbe…  anche se è un po più scuretta  basta metterne poca e mi sarà utile ad inizio estate… però è davvero miracolosa. Il colorito è uniforme e dura tutto il giorno!

Kiss Balm di kiko

image

Mi è stato regalato da un’ amica dentro al kit “angel kiss”.

image

Ho visto cercando #angelkissset su IG che esistono almeno altri 2 colori… questo balsamo labbra mi piace perché ha un colore che si può indossare anche durate il giorno, non è volgare e da un aspetto sano alle labbra.
Ho provato anche lo scrub per labbra e mi sembra valido…. lo proverò soprattutto nei periodi in cui ho le labbra davvero secche per vedere se funziona completamente.

image