Fit tea

Come si vede spesso dai profili di altre blogger c’è un tea detox che sta prendendo piede e che è molto pubblicizzato: FIT TEA DETOX 28GIORNI.

Sono un’ amante di tisane ed intrugli a patto che abbiano un buon sapore anche senza dolcificarli e l’ho provato per voi per vedere se è davvero valido come dicono.

Ed eccolo qui!

é composto dai seguenti ingredienti:  Tè verde cinese Gunpowder, citronella, zenzero, dente di leone, buccia di limone, cilantro, tulsi, fior di gelsomino, petali di rose, radice di ginseng, scaglie di ananas e mela.

Questo test prodotto risale a giugno quindi c’è da premettere che l’ho utilizzato ogni mattina per un mese in uno dei periodi più impegnativi dell’anno.

è consigliabile assumerne l’assunzione al mattino, tutte le mattine, come magari sostituto del caffè e queste sono le mie valutazioni:

ha un ottimo sapore e ne berrei a litri… sia caldo che freddo (è buono anche portato a lavoro e consumato in mattinata a lavoro).. per il potere sgonfiante ho notato buoni benefici ma ovviamente è da precisare che non è un prodotto miracoloso se non viene correlato ad un’ alimentazione sana e dell’ attività fisica.  Ho trovato comunque parecchi benefici dal punto di vista dell’ energia e come sostituto del caffè credetemi che è ottimo… se non migliore visto che in teoria fa anche meglio.

Il costo è poco meno di 20 euro per il pacchettino detox 28 giorni…. a me è durato più di un mese usandolo tutti i giorni. Ho visto sul sito www.fittea.it che ci sono pacchetti integrativi con anche tazze, infusori o altri tipi di tea ed, ovviamente, acquistando più prodotti si hanno degli sconti.

In conclusione posso dire che, rispetto ad altri tea in commercio magari al supermercato, potrebbe risultare un po’ più costosino…. ma sto provando altre tisane detox e, pur essendo più economiche, il gusto non è proprio dei migliori ed a volte è proprio un peso finirle quindi se dovessi scegliere deciderei comunque di spendere qualche soldino in più ma avere il piacere di bere la mia tisana ogni mattina.

Maschera purificante in tessuto Sephora

Ragazze!!! la situazione questa mattina è proprio questa!! :

maschera-sephora

Una bella tisana Detox di Pompadour e via a provare una delle mie maschere in tessuto di Sephora!! Oggi è il turno della maschera alle alghe purificante.

questo dice il sito di Sephora:

Maschera viso alghe – Purificante detossificante
– Purifica e detossifica la pelle.
– Aiuta a eliminare le impurità responsabili del colorito spento.

L’ applicazione è davvero davvero facile: si toglie la maschera in tessuto che è impregnata di prodotto, di rimuove la copertura rosa, e si adagia sulla pelle. Nella confezione il tempo di posa è stimato  a 15 minuti, per poi successivamente massaggiare il prodotto rimasto…. io l’ho tenuta 45 minuti perche non sentivo la pelle tirare o bruciori strani pur essendo purificante e l’ ho poi rimossa quando iniziava a seccarsi ed il prodotto era stato completamente assorbito.

Il colorito della pelle è tornato ad essere luminoso e l’ azione della maschera notte (ve ne parlo qui) insieme a questa maschera in tessuno hanno eliminato i punti in cui la pelle sembrava più unta. Quello che mi piace di queste maschere è che non seccano per niente la pelle perché il prodotto ha la consistenza di un gel.  Se siete curiose di provarla fino al 13 novembre c’è la promozione 3×2... , leggendo ed informandomi ho letto che la fanno ciclicamente quindi se stai leggendo questo articolo dopo il 13 novembre tieniti informato che sicuramente ci saranno altre possibilità di risparmio. In ogni caso costano mediamente 3,90 euro e, soprattutto per i viaggi o per chi non è costante, sono un grande alleato.

 

Maschere sephora

Riprendo in mano il blog (forse definitivamente)😂.

nell’attesa però ho continuato ad occuparmi della mia pagina IG ed a fare collaborazioni con le aziende.

Il mio primo articolo lo voglio dedicare alle maschere di Sephora che ho scoperto da poco approfittando dell’offerta valida ancora fino al 13 novembre in cui prendi 3 maschere pagandone solo 2 💲💲💲

 

Vi faccio vedere quali ho preso e poi vi parlerò di quella che per ora ho provato 😀

20161110_095520

Partendo dall’alto potete trovare :

-MASCHERA PURIFICANTE

MASCHERA MAT AL THE VERDE (nel link accedete allo shop con tutte le maschere in tessuto)

-MASCHERA ILLUMINANTE ALLE PERLE

MASCHERA DA NOTTE ANTI FATICA….. (nel link accedete allo shop con tutte le maschere notte)

e poi quella che ho provato il :

-MASCHERA DA NOTTE PURIFICANTE  che è quella azzurrina nell’immagine successiva

Prezzo? quasi tutte 3,90 euro ma vi ricordo che fino al 13 novembre una vi viene GRATIS!

20161103_145852

Recensione maschera da notte purificante.

Si presenta in una scatolina da 8 ml ed il prodotto si riesce ad utilizzare per 2/3 applicazioni. (io lo conservo in un barattolino dei campioncini della Lush che sono l’ invenzione più azzeccata della storia).

Si presenta come un gel trasparente molto delicato e non appiccicoso. Si stende un velo in tutto il viso e sul collo a palle detersa ed asciutta e si va a dormire. Non preoccupatevi del cuscino e delle lenzuola…. dopo qualche minuto la pelle assorbe gran parte del prodotto e durante la seconda applicazione ho anche sciolto i capelli.

Al mattino la pelle non è affatto secca, è ben idratata e non tira… non c’è necessità di pulire il prodotto ma, essendo mattina, il viso comunque va pulito quantomeno per svegliarci 😀

 

Domani provo la maschera di tessuto purificante… vuoi sapere come mi sono trovata??? allora clicca qui!

 

 

 

I miei top scoperti a dicembre che sono entrati nella mia beauty routine

Prima di tutto volevo davvero augurarvi un 2016 pieno di soddisfazioni ed obiettivi raggiunti, perché credo che non ci sia sensazione più bella di sentirsi persone migliori nel piccolo di tutti i giorni.

Dicembre riguardo il make up è stato un anno di piacevoli sorprese anche perché  in questo campo compro veramente lo stretto necessario e se poi non mi trovo bene ci rimango davvero male perché devo andare a comprare qualcos’altro.

Ho trovato 3 oggetti a mio parere molto buoni e senza tanti fronzoli per essere utilizzati:

image

(Ultimo omino biscottino bruciacchiato gentilmente offerto dai rimasugli del Natale. ..mangiato subito dopo la fotografia)

How to make brows wow di essence

image

image

È un kit che comprende 3 ombretti in diverse tonalità di marrone + un ombretto chiaro illuminante da applicare sotto l’arcata ed aprire lo sguardo. In più c’è una pinzetta (che non riesco ad usare perché è troppo dura) ed un pennellino applicatore.

Professionali BB cream + primer di Pupa

image

Scoperta tramite i campioncini mi ero subito innamorata! Avendo buttato le confezioni non ricordavo più il numero da prendere e la commessa mi ha dato il num 2…. vabbe…  anche se è un po più scuretta  basta metterne poca e mi sarà utile ad inizio estate… però è davvero miracolosa. Il colorito è uniforme e dura tutto il giorno!

Kiss Balm di kiko

image

Mi è stato regalato da un’ amica dentro al kit “angel kiss”.

image

Ho visto cercando #angelkissset su IG che esistono almeno altri 2 colori… questo balsamo labbra mi piace perché ha un colore che si può indossare anche durate il giorno, non è volgare e da un aspetto sano alle labbra.
Ho provato anche lo scrub per labbra e mi sembra valido…. lo proverò soprattutto nei periodi in cui ho le labbra davvero secche per vedere se funziona completamente.

image

Cappello fichissimo di Sisley

In questa super domenica dall’aria frizzantina vi consiglio un bellissimo cappello ideale per le tipiche passeggiate in famiglia dopo il pranza domenicale.
L’ho trovato da Sisley e me ne sono innamorata

image

image

Non è una meraviglia?? A breve pubblicherò un post riguardante qualche indumento imperdibile di questa collezione invernale da Sisley… compresa la capsule collection di Fedez 😍
Vi auguro una buona giornata!!!

Confronto crema da barba Lush dirty e prince

Nel mio ultimo viaggio al negozio Lush ho chiesto come campioncini due differenti creme barba da far provare a mio moroso…
Una è la Dirty, mentre l’altra è la prince.
Entrambe possono essere usate sia prerasatura, che post rasatura come crema emolliente.
Eccole nello specifico dal sito

Dirty:
La crema per radersi: sa di vero maschio fresco di barbiere ma è morbida e delicata.

Piena di latte d’avena e miele per ammorbidire e lenire la pelle sottostante il pelo, e tanto cartamo per le sue virtù idratanti (e anche perché è un fiore a cui la tradizione popolare attribuisce il potere di prolungare il vigore fisico, l’agilità mentale e l’attività sessuale).

Come si usa: stendere sulla pelle e procedere alla rasatura come al solito, senza aggiungere sapone o schiuma. Risciacquare spesso la lametta con acqua molto calda.

Prince:
La crema per radere tutti: trasforma gli uomini ranocchi in morbidi principi (le principesse la usano sulle gambe).

Per quelle barbe che tendono ad essere ispide e grattugiose, in questa crema c’è gel di lino, acqua di rose, burro di cacao e una regale fragranza di fiori d’arancio per intenerire i peli del viso (o di qualunque altra parte del corpo) che verranno rimossi senza sforzi né irritazioni.

Come si usa: stendere sulla pelle e procedere alla rasatura come al solito, senza aggiungere sapone o schiuma. Risciacquare spesso la lametta con acqua molto calda.

Parere mio:
Ora che leggo l’utilizzo mi viene in dubbio che il fatto di poterla usare anche dopo sia stata una falsa informazione del commesso 😱 ma dovrò accertarmi della cosa.
Se dovessimo parlare solo di crema prerasatura le boccerei entrambe perché la lametta non scorre bene anche sciacquandola spesso.. il tutto rende la rasatura molto più lenta e laboriosa a differenza di una normale schiuma da barba.

Se effettivamente si possono usare come post rasatura quella che promuovo a pienissimi voti è la prince, sia per il profumo godurioso e fresco, sia per la proprietà emolliente che fa davvero miracoli sulla pelle che diventa morbidissima! 🐰🐰
Bocciata in tutti gli aspetti la Dirty che ha anche una profumazione davvero strana e non buonissima a nostro parere. . Tanto che non è riuscito a finire neanche il mini campioncino che avevo portato a casa.

Recensione lush : acqua di luna e a piede libero

Tempo fa ho fatto qualche acquistino  da Lush, prendendo soprattutto prodotti mai usati ma che mi incuriosivano parecchio in base alle mie esigenze.
provandoli in queste ultime settimane oggi parlerò del tonico “acqua di luna” e della crema per i piedi ” a piede libero”

image

TONICO ACQUA DI LUNA: dal sito

“Tonico rinfrescante e purificante per la pelle normale o grassa.

Il tea tree è la cosa più buona che abbiamo importato dall’Australia (dopo Megan Gale, ovviamente!): il suo curioso nome deriva dal tè benefico che da secoli gli Aborigeni preparano con le sue foglie. Noi lo usiamo per la sua capacità di liberare dai batteri e purificare la pelle. In questo tonico abbiamo aggiunto anche acqua di ginepro decongestionante e pompelmo rinfrescante. Spruzzatelo ogni giorno sul viso per tenere alla larga i brufoli e per avere una pelle detersa e limpida come la luna piena.

Come si usa: usatelo ogni giorno per rimuovere i residui di detergente, per far assorbire meglio la crema idratante o come dopobarba. Noi lo teniamo sempre a portata di mano per rinfrescarci
anche le idee.”

image

Personalmente non so perché nelle recensioni non abbia ricevuto il massimo delle stelline, perché io lo promuovo a pienissimi voti! Tanto che ho finalmente capito a cosa serva un tonico che funzioni. Lo uso la mattina per risvegliare la pelle, e spesso durante il giorno se ho bisogno di rigenerarmi….. tornata dalla spiaggia è la prima cosa che faccio per evitare rossori.
La cosa strepitosa è che i punti neri che per anni hanno preso residenza sulla punta del mio naso si sono asciugati parecchio ed ora non lo vedo quasi più come un gran problema.
Lo ricomprerò sicuramente, ne abuserò tantissimo soprattutto d’estate…. :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

CREMA PER I PIEDI “A PIEDE LIBERO”

” Leggera ma incisiva crema alla menta per I piedi assetati di freschezza.

La menta è la pianta più rinfrescante del pianeta. I piedi, invece, sono la parte meno rinfrescata del corpo e sono spesso vittime di terribili abusi. Una crema per i piedi alla menta è dunque un buon modo per prendersi cura di loro così da liberarli da ogni fatica e dolore (usatela anche sulla gambe!). Contiene arnica defatigante e tanto ricco burro di cacao bio del commercio equo e solidale per ammorbidire anche la pelle più coriacea.

Come si usa: cospargere i piedi puliti e massaggiare bene bene bene. Provatela di sera per farla lavorare tutta la notte. Usatela anche per dare sollievo alle gambe. ”

image

Ecco… ogni volta la guardo e mi mangio le mani per i 15 euro spesi per niente 😦
Tutti ad elogiarla. .. io solo all’idea di aprire il barattolo mi viene da piangere. Giuro che non mi farò più attrarre da un colore rosa big babol  a meno che non sappia veramente di Big babol.
Mi piace moltissimo il fatto che sia molto fluida e si assorba in fretta così da poterla mettere poco prima di infilare i piedini sotto le lenzuola…. ma altri pregi non li ho trovati purtroppo.
Non ho trovato benefici rinfrescanti neanche tenendola in frigo come consigliato…. e l’odore proprio non mi piace… lo sento anche che vaga in giro per la stanza la mania seguente prima di aprire le finestre. Mi dispiace Lush  ma con questa hai proprio sbagliato 😦