Fit tea

Come si vede spesso dai profili di altre blogger c’è un tea detox che sta prendendo piede e che è molto pubblicizzato: FIT TEA DETOX 28GIORNI.

Sono un’ amante di tisane ed intrugli a patto che abbiano un buon sapore anche senza dolcificarli e l’ho provato per voi per vedere se è davvero valido come dicono.

Ed eccolo qui!

é composto dai seguenti ingredienti:  Tè verde cinese Gunpowder, citronella, zenzero, dente di leone, buccia di limone, cilantro, tulsi, fior di gelsomino, petali di rose, radice di ginseng, scaglie di ananas e mela.

Questo test prodotto risale a giugno quindi c’è da premettere che l’ho utilizzato ogni mattina per un mese in uno dei periodi più impegnativi dell’anno.

è consigliabile assumerne l’assunzione al mattino, tutte le mattine, come magari sostituto del caffè e queste sono le mie valutazioni:

ha un ottimo sapore e ne berrei a litri… sia caldo che freddo (è buono anche portato a lavoro e consumato in mattinata a lavoro).. per il potere sgonfiante ho notato buoni benefici ma ovviamente è da precisare che non è un prodotto miracoloso se non viene correlato ad un’ alimentazione sana e dell’ attività fisica.  Ho trovato comunque parecchi benefici dal punto di vista dell’ energia e come sostituto del caffè credetemi che è ottimo… se non migliore visto che in teoria fa anche meglio.

Il costo è poco meno di 20 euro per il pacchettino detox 28 giorni…. a me è durato più di un mese usandolo tutti i giorni. Ho visto sul sito www.fittea.it che ci sono pacchetti integrativi con anche tazze, infusori o altri tipi di tea ed, ovviamente, acquistando più prodotti si hanno degli sconti.

In conclusione posso dire che, rispetto ad altri tea in commercio magari al supermercato, potrebbe risultare un po’ più costosino…. ma sto provando altre tisane detox e, pur essendo più economiche, il gusto non è proprio dei migliori ed a volte è proprio un peso finirle quindi se dovessi scegliere deciderei comunque di spendere qualche soldino in più ma avere il piacere di bere la mia tisana ogni mattina.

Annunci

Maschere sephora

Riprendo in mano il blog (forse definitivamente)😂.

nell’attesa però ho continuato ad occuparmi della mia pagina IG ed a fare collaborazioni con le aziende.

Il mio primo articolo lo voglio dedicare alle maschere di Sephora che ho scoperto da poco approfittando dell’offerta valida ancora fino al 13 novembre in cui prendi 3 maschere pagandone solo 2 💲💲💲

 

Vi faccio vedere quali ho preso e poi vi parlerò di quella che per ora ho provato 😀

20161110_095520

Partendo dall’alto potete trovare :

-MASCHERA PURIFICANTE

MASCHERA MAT AL THE VERDE (nel link accedete allo shop con tutte le maschere in tessuto)

-MASCHERA ILLUMINANTE ALLE PERLE

MASCHERA DA NOTTE ANTI FATICA….. (nel link accedete allo shop con tutte le maschere notte)

e poi quella che ho provato il :

-MASCHERA DA NOTTE PURIFICANTE  che è quella azzurrina nell’immagine successiva

Prezzo? quasi tutte 3,90 euro ma vi ricordo che fino al 13 novembre una vi viene GRATIS!

20161103_145852

Recensione maschera da notte purificante.

Si presenta in una scatolina da 8 ml ed il prodotto si riesce ad utilizzare per 2/3 applicazioni. (io lo conservo in un barattolino dei campioncini della Lush che sono l’ invenzione più azzeccata della storia).

Si presenta come un gel trasparente molto delicato e non appiccicoso. Si stende un velo in tutto il viso e sul collo a palle detersa ed asciutta e si va a dormire. Non preoccupatevi del cuscino e delle lenzuola…. dopo qualche minuto la pelle assorbe gran parte del prodotto e durante la seconda applicazione ho anche sciolto i capelli.

Al mattino la pelle non è affatto secca, è ben idratata e non tira… non c’è necessità di pulire il prodotto ma, essendo mattina, il viso comunque va pulito quantomeno per svegliarci 😀

 

Domani provo la maschera di tessuto purificante… vuoi sapere come mi sono trovata??? allora clicca qui!

 

 

 

Recensione tavolette Fairy Platinum

image

Come anticipato in questo articolo a dicembre sono stata nuovamente scelta dal sito trnd per provare e recensire un altro prodotto 😀
Questa volta è stato il turno della pastiglie per la lavastoviglie Fairy Platinum!!
Il kit inviatomi, insieme ai manuali per svolgere al meglio questo progetto, conteneva una confezione di tab da 21 + 30 mini confezioncine da 3 tab ciascuna da distribuire ad amici, parenti, ecc… per poi raccogliere le impressioni di tutti.
Ma vediamo nello specifico cosa promette Fairy presentando questo prodotto:
-azione sgrassante che aiuta a rimuovere il grasso e l’unto
– azione pulente penetrando ed indebolendo i residui di cibo
– azione brillantante grazie alla shine Technology
E soprattutto….
-risultati impeccabili senza prima risciacquare!!!!

Ecco.. io mi soffermerei soprattutto sulla comodità dell’ultimo punto perché non avete idea di quante lotte che facevo prima con il mio ragazzo che fa parte della categoria “lavo le stoviglie con il sapone prima di metterle in lavastoviglie” 😂😂 … mentre io sarei una che infila addirittura le pentole con ancora gli avanzi grandi come nutrie!! 😂
Finalmente ho avuto la mia rivincita perché utilizzando questa tab le stoviglie vengono pulitissime anche senza risciacquo e mi è servito molto per affrontare le feste.
Queste 2 fotografie documentano esattamente cosa intendo

image

Prima….

image

image

E dopo!!!!
Per vedere fino a dove si spingeva il potere pulente ho aspettato mezza giornata prima di far partire il carico così i residui erano belli secchi!!! (Altrimenti come facevo a capire se funzionava veramente???)
In ogni caso: promesse mantenute!!! Sono le tab per lavastoviglie migliori provate finora è le ricomprerei sicuramente!
Sono state un successone anche con i miei parenti soprattutto perché la lavastoviglie rimane molto più asciutta e i bicchieri non hanno nessun alone.
Unica pecca che ho già segnalato è che personalmente il profumo di limone è molto persistente e su alcune stoviglie da un po fastidio ma proverò anche quelle nella versione Originale che magari sono meno forti.

Ora se anche voi le avete provate, o le proverete in seguito alla lettura di questo articolo, pubblicate i vostri prima/dopo usando l’hashtag #fairyamalesfideimpossibili.

Buone cene a tutti!!!
Ps: Ho ancora un paio di confezioni da 3… se volete riceverne scrivetemi in privato a silviapetretti@yahoo.it e vi invierò una confezione!

I miei top scoperti a dicembre che sono entrati nella mia beauty routine

Prima di tutto volevo davvero augurarvi un 2016 pieno di soddisfazioni ed obiettivi raggiunti, perché credo che non ci sia sensazione più bella di sentirsi persone migliori nel piccolo di tutti i giorni.

Dicembre riguardo il make up è stato un anno di piacevoli sorprese anche perché  in questo campo compro veramente lo stretto necessario e se poi non mi trovo bene ci rimango davvero male perché devo andare a comprare qualcos’altro.

Ho trovato 3 oggetti a mio parere molto buoni e senza tanti fronzoli per essere utilizzati:

image

(Ultimo omino biscottino bruciacchiato gentilmente offerto dai rimasugli del Natale. ..mangiato subito dopo la fotografia)

How to make brows wow di essence

image

image

È un kit che comprende 3 ombretti in diverse tonalità di marrone + un ombretto chiaro illuminante da applicare sotto l’arcata ed aprire lo sguardo. In più c’è una pinzetta (che non riesco ad usare perché è troppo dura) ed un pennellino applicatore.

Professionali BB cream + primer di Pupa

image

Scoperta tramite i campioncini mi ero subito innamorata! Avendo buttato le confezioni non ricordavo più il numero da prendere e la commessa mi ha dato il num 2…. vabbe…  anche se è un po più scuretta  basta metterne poca e mi sarà utile ad inizio estate… però è davvero miracolosa. Il colorito è uniforme e dura tutto il giorno!

Kiss Balm di kiko

image

Mi è stato regalato da un’ amica dentro al kit “angel kiss”.

image

Ho visto cercando #angelkissset su IG che esistono almeno altri 2 colori… questo balsamo labbra mi piace perché ha un colore che si può indossare anche durate il giorno, non è volgare e da un aspetto sano alle labbra.
Ho provato anche lo scrub per labbra e mi sembra valido…. lo proverò soprattutto nei periodi in cui ho le labbra davvero secche per vedere se funziona completamente.

image

Confronto crema da barba Lush dirty e prince

Nel mio ultimo viaggio al negozio Lush ho chiesto come campioncini due differenti creme barba da far provare a mio moroso…
Una è la Dirty, mentre l’altra è la prince.
Entrambe possono essere usate sia prerasatura, che post rasatura come crema emolliente.
Eccole nello specifico dal sito

Dirty:
La crema per radersi: sa di vero maschio fresco di barbiere ma è morbida e delicata.

Piena di latte d’avena e miele per ammorbidire e lenire la pelle sottostante il pelo, e tanto cartamo per le sue virtù idratanti (e anche perché è un fiore a cui la tradizione popolare attribuisce il potere di prolungare il vigore fisico, l’agilità mentale e l’attività sessuale).

Come si usa: stendere sulla pelle e procedere alla rasatura come al solito, senza aggiungere sapone o schiuma. Risciacquare spesso la lametta con acqua molto calda.

Prince:
La crema per radere tutti: trasforma gli uomini ranocchi in morbidi principi (le principesse la usano sulle gambe).

Per quelle barbe che tendono ad essere ispide e grattugiose, in questa crema c’è gel di lino, acqua di rose, burro di cacao e una regale fragranza di fiori d’arancio per intenerire i peli del viso (o di qualunque altra parte del corpo) che verranno rimossi senza sforzi né irritazioni.

Come si usa: stendere sulla pelle e procedere alla rasatura come al solito, senza aggiungere sapone o schiuma. Risciacquare spesso la lametta con acqua molto calda.

Parere mio:
Ora che leggo l’utilizzo mi viene in dubbio che il fatto di poterla usare anche dopo sia stata una falsa informazione del commesso 😱 ma dovrò accertarmi della cosa.
Se dovessimo parlare solo di crema prerasatura le boccerei entrambe perché la lametta non scorre bene anche sciacquandola spesso.. il tutto rende la rasatura molto più lenta e laboriosa a differenza di una normale schiuma da barba.

Se effettivamente si possono usare come post rasatura quella che promuovo a pienissimi voti è la prince, sia per il profumo godurioso e fresco, sia per la proprietà emolliente che fa davvero miracoli sulla pelle che diventa morbidissima! 🐰🐰
Bocciata in tutti gli aspetti la Dirty che ha anche una profumazione davvero strana e non buonissima a nostro parere. . Tanto che non è riuscito a finire neanche il mini campioncino che avevo portato a casa.

Recensione HuaweiP8

image

Come accennato qualche post precedente ho avuto la possibilità di testare nelle ultime settimane  il nuovo Huawei P8 ed ecco come mi è sembrato.
Riguardo al design si presenta in una confezione molto elegante, nero lucido in plastica.

image

Il cellulare è molto “importante” come dimensioni: 14,5 cm di altezza per 7,2 cm di larghezza. Con solo 6,4 mm di spessore ed è leggerissimo.
Dal punto di vista femminile ho avuto qualche problema a gestire tali dimensioni in quanto si parla di un mini tablet e non avevo la possibilità di utilizzarlo con una sola mano… di notte mi è anche caduto un paio di volte in faccia 😂
Ho trovato anche qualche problema a portarlo con me se utilizzavo una normale pochette.

La sua caratteristica di punta è  sicuramente la varietà di opzioni riguardo alle fotografie, i video e la qualità di risoluzione…
È  dotato di un sensore a 4 colori che permette di scattare immagini di elevata qualità,  rese nitide dallo stabilizzatore ottico d’immagine.

  
Questo è un esempio di nitidezza di immagine e devo dire che il risultato è davvero fenomenale.
Tuttavia nel mio reportage su EXPO ho notato che la messa a fuoco è un po lenta e ci vuole un paio di secondi per avere una foto perfetta, altrimenti si ha solo un’immagine sfocata.

Al suo interno c’è l’esclusiva funzione “Light painting” che consente di creare fotografie con effetto led.
All’interno della confezione si trova infatti una penna luminosa per divertirsi a “scrivere” con la luce al buio….. certo bisogna fare un po di pratica ma è un ottimo divertimento da provare anche con i bambini.  L’azienda ha questa funzione come caratteristiche di punta ma sinceramente usato un paio di volte ho accantonato la penna luminosa, quindi non la ritengo una funzione indispensabile, anzi, facessero una versione meno costosa senza la funzione Light painting lo comprerei immediatamente.
Altra funzione riguardante la fotocamera è  la funzione “bellezza” sviluppata soprattutto per ottenere dei selfie ottimali. Beh… lasciate perdere… perché si ha un effetto molto finto. Pelle troppo liscia, possibilità di ingrandirsi gli occhi o di sfinare  il viso. Ci si trasforma in bambolotto e si vede il ritocco. Con la super qualità di questo telefono si ottengono selfie perfetti anche senza ritocchi perché la pelle rimane comunque luminosa… da far invidia ad una qualsiasi reflex!
Inserita anche la funzionalità “time lapse” per fare video dinamici.

Riguardo alle altre prestazioni sono rimasta soddisfatta sia come durata della batteria che ho strapazzato per bene e non mi ha deluso (su questo aspetto avrei da dire 4 paroline a quelli della Apple che prenderei letteralmente per il collo… ma lasciamo perdere)…sia come funzioni all’interno del cellulare.
Possibilità di personalizzare il tema al suo interno (icone, colori, sfondi….) e tante funzioni intuitive.
Una bella scelta di giochi già al suo interno (non iniziate a giocare a Puzzle Pets che è una vera droga).
Qualità audio molto buona sia con, che senza auricolari.
Tutto questo ad un prezzo consigliato di 499 euro.

Mi dispiace molto restituirlo e sinceramente mi aspettavo magari un buono sconto per un futuro acquisto… ed invece nulla 😦
È  davvero un bel telefono e ci ho fatto anche un pensierino visto che devo pensionare il mio iPhone  (che, per la cronaca, non acquisterò MAI piu) , ma per quello che lo uso io spendere 500 euro per avere un cellulare che magari costa così tanto solo per la funzione Light painting non ha senso. Come ho già detto se facessero uscire un telefono uguale, poco più economico anche senza questa funzione sarei già in coda a comprarlo.

Nuovo Huawei P8

Neanche il tempo di pubblicare la notizia di essere stata scelta che è lo trovo già tra le mani.

20150709_160402

oggi grazie al sito di marketing e reclutamento tester trnd ho iniziato la mia avventura con questo gioiellino: il Huawei P8!

20150709_160251

Come con altri prodotti il mio compito sarà quello di provarlo e recensire in maniera ovviamente del tutto sincera. Essendo una donnina che di tecnologia troppo in profondità non ne capisce molto lo sfrutterò al massimo dal punto di  vista della fotografia,durata della batteria ecc…. visto che durante il weekend passeremo una lunga giornata all’expo e dovrò documentare tutto quello che vedrò.

Ora appena riuscirò a staccare la mia figlioletta dalla prova giochi inizierò anche io a farmi un’idea del prodotto!!! A presto!!!

20150709_160646

Ps: come siete messe con la questione caldo?  Io sOno totalmente a risparmio energetico e ho ormai una relazione extraconiugale con il climatizzatore!!!